lunedì 1 dicembre 2014

Magic in the moonlight: il nuovo film di Woody Allen presto nelle sale

Già a partire dal prossimo 4 dicembre 2014, sarà distribuito nelle sale cinematografiche il nuovo film scritto e diretto da Woody Allen intitolato "Magic in the moonlight".
Commedia che si preannuncia appetitosa e simpatica, della durata di 98 minuti, "Magic in the moonlight" conta sulla prova attoriale del premio Oscar Colin Flirth accompagnato da Eileen Atkins, Marcia Gay Harden, Hamish Linklater, e molti altri.

Magic in the Moonlight, trama
La vicenda è ambientata a Berlino nel 1928. Colin Firth veste i panni di un acclamato prestigiatore di origini cinesi - tale Wei Ling Soo - che, durante i suoi celebri spettacoli, ammalia e incanta il pubblico con sparizioni di elefanti o fluttuazioni di oggetti.

Ma lontano dagli occhi indiscreti e affamati del suo pubblico, Wei Ling Soo però altri non è che un gentiluomo inglese, Stanley Crawford, con un caratteraccio che lo rende rigido e petulante.
Ad attendere il prestigiatore ci sarà presto un'avventura singolare e stimolante. Convinto da un amico, partirà infatti alla volta della Costa Azzurra per smascherare una falsa medium che sta tentando di circuire una facoltosa famiglia americana.
Stanley cambierà identità ancora una volta e, facendosi credere un uomo d'affari, riuscirà ad inserirsi nel contesto familiare e a conoscere la medium, la giovane ed avvenente Sophie Baker, di cui si innamorerà quasi subito. Si troverà inoltre a mettere in discussione le proprie certezze e a rivedere le sue convinzioni e mentre il suo mondo comincerà a vacillare, l'unica magia che verrà smascherata sarà solo quella dell'amore.

Magic in the moonlight trailer 


Nessun commento:

Posta un commento